• Tempo di Lettura:2Minuti

È in uscita per Castelvecchi Editore, collana Tasti, il primo libro di
Amedeo Goria: Il Sacrificio del Re.


Un giallo dai toni ironici e pungenti ambientato nel mondo del calcio.
Gli elementi con cui gioca l’autore in questa partita con la narrativa
sono l’inspiegabile scomparsa del presidente, “il Re” della società di
calcio BluOro; una pallottola vagante che uccide il cane di un
personaggio non solo intoccabile, ma anche innominabile, mentre
azzanna un passante e sta per ucciderlo; una serie di suicidi poco
suicidi; un bacio in discoteca tra i due gioielli dei BluOro che fa
esplodere l’ira omofoba di una parte della tifoseria.

Il capo della Sezione Investigativa Federico Antinori, appassionato
scacchista, sa bene che il Re sulla scacchiera non è mai sacrificabile.
Una partita con il crimine che si annuncia molto complicata.
Chi sarà a dare per primo scacco matto?

BIOGRAFIA

Amedeo Goria, torinese di nascita, è uno dei giornalisti televisivi più noti dello sport italiano, in particolare del calcio. Estroso ed eclettico, è stato anche conduttore televisivo (Uno mattina), attore teatrale, di cinema e fiction. Le sue passioni più recenti sono l’arte del Novecento, di cui è un apprezzato collezionista, e il gioco degli scacchi. Il Sacrificio del Re è il suo primo romanzo.

Sei appassionato di calcio? Seguici su ww.persemprecalcio.it