• Tempo di Lettura:2Minuti

Grande successo di partecipanti per l’Aniene Street Boulder 2022 che ha fatto tappa ieri a Canterano. Sono stati infatti ben 210 gli atleti che si sono sfidati per le strade del borgo della Valle Aniene.

Nella categoria maschile il primo posto è andato a Federico Misti, seguito al secondo da Francesco Rotolo, al terzo Federico Cruciani. Da segnalare il giovanissimo Riccardo Picirilli, il più giovane tra i partecipanti che, a soli 10 anni, ha ben figurato nonostante la giovanissima età.

Nella categoria femminile prima posizione per Emma de Nicola, seconda piazza per Alessia Picirilli e al terzo posto l’istruttrice di climbing Valentina Segatori che ha lottato sino all’ultimo per la prima piazza distinguendosi tra tutte le partecipanti per la sua eleganza e stile inconfondibile in “parete”.

A fine evento, organizzato da Vivere l’Aniene e dal Comune di Canterano, partecipanti e curiosi hanno potuto gustarsi i prodotti tipici offerti dalle associazioni locali in una festa che si è conclusa a tarda notte. A fare gli onori di casa il sindaco Aldo Todini che con grande maestria ha accolto i partecipanti all’evento con un sorriso e una parola per tutti.

Valentina Segatori, foto Antonio Renzetti

Appuntamento al prossimo anno, sempre in Valle Aniene, per l’edizione 2023.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it