• Tempo di Lettura:1Minuto

“Grazie alle nuove terapie, sia la target therapy che l’immunoterapia, siamo in grado di guarire il  50% dei pazienti con melanoma metastatico e non solo”. A renderlo noto è stato il professore Paolo Ascierto (nella foto), intervenuto al First Naples Healthcare Summit, tenutosi a Napoli. “Adesso trattiamo i pazienti subito dopo l’intervento chirurgico. Sono dei successi ottenuti grazie alla ricerca. Ma non basta dobbiamo, guarire anche quel 50% che continua a morire”, ha evidenziato il ricercatore. “La ricerca è necessaria per fare in modo che il numero delle persone guarite debba aumentare. La ricerca è il migliore investimento che possiamo fare per i nostri figli”, ha concluso Paolo Ascierto.