• Tempo di Lettura:1Minuto

Caronte non molla la presa sul nostro Paese. Da Nord a Sud la situazione non cambia anzi peggiora. Ieri, 12 città da bollino rosso, oggi 19 mentre domani saranno 22 sulle 27 monitorate dal ministero della Salute. In pratica, siamo al terzo livello di allerta, quello massimo. Il ministero della Salute indica “condizioni di emergenza, quella conosciuta come ondata di calore”. “Possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”.