• Tempo di Lettura:1Minuto

“Siamo molto vicini alla normalità, sicuramente arriveremo a un’estate senza restrizioni. Dobbiamo proseguire con senso di responsabilità e prudenza”. E’ quanto ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa intervenendo a Tg2 Italia, commentando il rallentamento della curva epidemica da Covid. 

Per Costa, serve soprattutto “dire agli anziani e agli ultra fragili di procedere con la quarta dose” di vaccino, “perché li protegge di più. E soprattutto serve dire a coloro che devono ricevere la terza dose, nonostante siamo in presenza di un allentamento delle misure restrittive, che è importante completare il ciclo di vaccinazione”. 

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it