• Tempo di Lettura:2Minuti

Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è intervenuta in diretta a Rtl 102.5, dopo i primi risultati delle Europee, che confermano il primato del partito in Italia. Queste le sue parole.

“E’ ancora presto per parlare di alleanze: chi ha sostenuto Von der Leyen ha ottenuto un buon risultato, ma l’Europa deve guardare molto di più verso il centrodestra rispetto a cinque anni fa. La sinistra ha perso importanza rispetto a cinque anni fa e l’Italia avrà molto più spazio”.

“L’Europa deve imparare a non intromettersi in materie che non le competono e lasciare quel potere decisionale ai governi nazionali. Il risultato della Francia è molto importante, perchè Le Pen sta facendo un gran percorso”.

“Non era scontato che Fratelli d’Italia si confermasse prima forza politica: è un risultato clamoroso e commovente. In Europa tutti i partiti di governo hanno sofferto, mentre l’Italia è andata totalmente in controtendenza. Abbiamo fatto scelte difficili, ma siamo cresciuti in modo significativo e lo stesso è avvenuto alle altre forze di maggioranza. Usciamo forti e coesi da questo appuntamento elettorale, questo è uno sprone ad andare avanti e un messaggio molto chiaro da parte degli italiani: la conferma da parte dei cittadini deve essere accolta con responsabilità”.