• Tempo di Lettura:1Minuto

“Il momento magico che Napoli sta vivendo in termini di flusso turistico, è senz’altro anche merito dei risultati sportivi della squadra di calcio, oltre ai tanti eventi culturali, siti e monumenti storico-artistici.

A dimostrarlo sono le migliaia di persone arrivate in città sia dall’Italia che dall’estero per questo lungo weekend che coincide con il ponte del primo maggio e con il match decisivo per festeggiare lo scudetto.

Il numero di presenze di visitatori italiani e stranieri dimostra, ancora una volta, che per consolidare i flussi turistici è necessario creare eventi.
Turismo e artigianato sono due settori economici convergenti e complementari, che possono determinare un nuovo sviluppo dell’intera area metropolitana.

È necessario dunque fare un salto di qualità da parte delle imprese artigiane, turistiche e ricettive per offrire ai tanti visitatori oltre a servizi di accoglienza migliori anche luoghi, cultura e tradizione che le botteghe artigiane dei prodotti di eccellenza sanno offrire”.

Così in una nota la CLAAI Campania, Associazione dell’artigianato e della piccola e media impresa.