• Tempo di Lettura:1Minuto

Garbisi, Riccioni e Mori, giovani giocatori all’ estero ma valutiamo i pro e i contro di queste scelte.

Il mercato è sempre caldo, soprattutto in una estate come questa che vede le partenze di talenti come : Paolo Garbisi, Federico Mori e Marco Riccioni. Questi trasferimenti portano a pensare a ripercussioni nel movimento rugbistico italiano e se poi sia la scelta opportuna per questi giovani talenti. Campioni come ad esempio Mauro Bergamasco in Francia e Marco Bortolami in Francia e in Inghilterra dopo, hanno avuto ottime carriere. Non dobbiamo dimenticare però chi ha pagato dazio per queste scelte. Ovviamente tutto si basa sulla volontà degli atleti. Le situazioni sono da valutare. Bisogna considerare fattori come: caratteristiche del giocatore, età, carriera e carattere. Sono valutazioni che possono fare solo i giocatori. Sicuramente i Club stranieri offrono ingaggi nettamente superiori ai nostri.

Perdere giovani talenti alla lunga potrebbe avere ripercussioni nel mondo della palla ovale italiana.

Seguiteci su http://www.persenapoli.it