• Tempo di Lettura:1Minuto

L’ampolla con la reliquia del sangue di San Gennaro (foto dal web) è stata presa qualche minuto prima delle 09.30 dalla Cappella nel Duomo di Napoli. L’operazione è stata portata a termine da monsignor De Gregorio che, dopo averla sollevata e mostrata al vescovo Battaglia, ha portato l’ampolla all’interno della navata. Il miracolo è compiuto, il Sangue di San Gennaro è sciolto. Lo ha comunicato il Vescovo Battaglia alle 9.37

Le parole dell’arcivescovo sono state accolte con un lungo applauso. Il ripetersi del ‘miracolò è letto dai fedeli come segno di buon auspicio per Napoli e la Campania. Il miracolo avviene tre volte l’anno: il 19 settembre, giorno di San Gennaro, il sabato che precede la prima domenica di maggio, e il 16 dicembre.