Isole Covid free sì o no? È ormai scontro con il Governo e tra le stesse Regioni sull’idea delle isole Covid free in vista della stagione estiva. L’intento, quello di prendere esempio dalle isole greche che, entro fine mese, pare potranno riaprire completamente ai turisti, grazie a vaccinazioni e passaporto vaccinale. Il ministro per il Turismo Massimo Garavaglia si è detto disponibile a lavorare in tale direzione, anche grazie all’apertura di un “tavolo per arrivare ad avere alcuni protocolli”.

I governatori

Se le danno intanto a colpi di social i governatori. Scrive così il presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini sul suo profilo Facebook: “Mi auguro che il ministro Garavaglia rigetti immediatamente la proposta di isole Covid free. Non possono esserci località turistiche privilegiate a discapito di altre. Piuttosto il governo si dia da fare perché arrivino più dosi possibili per vaccinare in fretta gli italiani e lavori per il passaporto vaccinale, con regole uguali per tutti a livello europeo”. Favorevole invece il governatore campano Vincenzo De Luca, che già nei giorni scorsi aveva incontrato i sindaci delle isole del Golfo di Napoli: “Abbiamo deciso di dare priorità nelle prossime quattro settimane alla vaccinazione degli operatori del comparto turistico-alberghiero. Avendo come obiettivo un punto di equilibrio tra esigenze sanitarie e rilancio dell’economia della nostra regione”, dichiarava il presidente. “Sono in programma nei prossimi giorni una serie di incontri con le categorie e gli amministratori delle aree più interessate ai flussi turistici. Abbiamo incontrato oggi i sindaci dei comuni dell’isola di Ischia e proseguiremo questi incontri nei prossimi giorni. L’obiettivo è poter rilanciare sul mercato mondiale le nostre mete turistiche libere dal Covid”.

Sicilia e Sardegna

Al progetto Covid free sono però interessate anche le grandi isole. I governatori di Sardegna e Sicilia infatti, Christian Solinas e Nello Musumeci, hanno fatto al Governo una richiesta ben precisa. Puntare cioè sull’immunizzazione totale della popolazione delle due isole in modo da garantire “numeri importanti per la ripresa dell’economia nazionale”.

Seguici su http://www.persemprenapoli.it