• Tempo di Lettura:2Minuti

Italdonne, dopo il match con la Scozia, aspettando il confronto con la Nazionale gallese nel Sei Nazioni Femminile, la seconda/terza linea del Colorno e delle Azzurre Isabella Locatelli fa il punto della situazione.

Italdonne

Isabella Locatelli:

  • “Sicuramente la Scozia è migliorata tanto e ha sfrutta bene le occasioni che ha avuto, noi abbiamo fatto tanti errori invece. Nel secondo tempo siamo entrate forse un po’ più giù di testa rispetto a loro, e questo ha fatto la differenza. Forse l’ansia della partita ha inciso, e perdere tanti palloni non ha aiutato e ha consentito alla Scozia di gestire meglio il match. C’è tanta voglia di riscatto. C’è un sentimento di rivalsa e la volontà di vincere la partita e arrivare più in alto possibile in classifica, anche se per il podio è difficile fare calcoli, quello verrà dopo.
  • La cosa più importante adesso è giocare al meglio la nostra partita e provare a vincerla, poi si vedrà a che punto siamo arrivate. Siamo state altalenanti, si sono viste tante cose positive e tante su cui lavorare. Il gruppo sta cambiando e quindi avevamo un po’ messo in conto che potesse accadere. Secondo me è comunque un Sei Nazioni sufficiente, dovevamo giocarci meglio le nostre occasioni e avere un’altra mentalità in alcune partite, ma è un lavoro che va fatto sul lungo periodo.
  • Bisogna ancora lavorare sulla gestione della partita, sia a livello emozionale sia tecnico. Stiamo migliorando nel punto d’incontro ma non siamo ancora al livello che vorremmo. Spesso perdiamo dei palloni per una questione di mentalità: abbiamo avuto occasioni per fare punti e le abbiamo sprecate, forse gli errori sono stati legati anche a un fattore emotivo legato all’essere sotto nel punteggio.

Italdonne

Sabato 27 aprile al Principality Stadium (calcio d’inizio alle 12.15 locali, 13.15 italiane, in diretta su Sky Sport e in streaming in chiaro sul canale YouTube di Sky Sport) Italdonne affronterà il Galles nel turno conclusivo del Sei Nazioni Femminile 2024.

Il match Galles-Italia rappresenta per le Azzurre l’ultima chance di raggiungere il gradino più basso del podio. In questo momento Italdonne è quarta in classifica con 6 punti pari con l’Irlanda. Il terzo posto è occupato dalla Scozia con un bottino di 8 punti.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://twitter.com/persempre_news, https://www.youtube.com/@PerSempreNews