• Tempo di Lettura:3Minuti

Italia Under 18, i ragazzi di coach Roberto Santamaria ieri a Roma al Giulio Onesti sono stati battuti 43 a 10 dai pari età irlandesi.

Test Match Giovanile Under 18 tra Italia e Irlanda sul campo del CPO Giulio Onesti di Roma, sin dai primi minuti entrambe le selezioni giocano a viso aperto con diversi cambi di possesso. Il match si sviluppa prevalentemente nella metà campo italiana con gli irlandesi che provano ad avanzare ma una difesa azzurra efficace permette di recuperare molti palloni. Il primo tempo si chiude quindi sul 3-29 per l’Irlanda.

Italia comincia il secondo tempo con un cambio alla mediana, Favaretto prende il posto del mediano d’apertura Borelli. Azzurrini che iniziano determinati a recuperare lo svantaggio, accelera, con un gioco multifase sempre avanzante trova la meta al centro dei pali con Zanandrea. Mugnaini centra i pali, siamo 10-29, al minuto 11 del secondo tempo. Partita che si gioca nella metà campo irlandese con l’Italia che cerca di sfruttare al massimo la superiorità numerica, ma l’Irlanda però con il passare dei minuti guadagna campo e possesso. Capitano Boyan riesce a varcare la linea di meta campo con ripetute percussioni ben difese dagli Azzurrini. Hicks trasforma. 10-36 al 30° del secondo tempo. Passano due minuti e l’Irlanda trova un’altra meta con l’ala Farrell che sfrutta un sovrannumero in campo aperto, Hicks trasforma. Negli ultimi minuti l’Italia prova ancora ad attaccare ma l’Irlanda difende bene fino al triplice fischio finale.

Italia Under 18, Azzurrini a Roma battuti 43 a 10 dai pari età irlandesi

Roma, CPO Giulio Onesti, sabato 5 novembre, Test-Match Giovanile Under 18, Italia Vs Irlanda Exiles 10-43

Marcatori: p.t. 15′ cp. Hicks (0-3); 16′ m. Farrel (0-8); 22′ cp. Borelli (3-8); 27′ m. Egan tr. Hicks (3-15); 30′ m. Bamber tr. Hicks (3-22); 32′ m. Fahy tr. Hicks (3-29); s.t. 11′ m. Zanandrea tr. Favaretto (10-29); 30′ m. Boyan tr. Hicks (10-36); 32′ m. Farrel tr. Hicks (10-43) 
Italia: Pietramala (45° Dell’Oglio), Nudumbe Lobe, Zanandrea, Ioannucci, Gaetano (47° Pensieri), Borelli (35° Favaretto), Sari (c) (56° Low), Milano, Redondi, Casartelli (63°Melagari), Midena (65° Mugnaini), Gritti, Bolognini (60° Vallesi), Bovo (50° D’Apollonia), Pellicioli (50° Checchini)
Irlanda: Brady (53° Harris), Griffin, Fahy, Smyth (53° O’Donovan), Farrell (58° Brady), Hicks, Doyle (58° Kelly), Egan (56° Mills), Boyan (c), Bamber, Ronan, Walsh (47° Tallon), Murray (47° Wright), Walker (47° Rohan), Brennan (56° Platt)
Cartellini: 12′ pt. giallo Gaetano (Italia), 26′ pt. giallo Ioannucci (Italia), 9′ st. giallo Brady (Irlanda). 1000 Spettatori presenti.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://twitter.com/home