• Tempo di Lettura:2Minuti

Jasper Philipsen ha vinto l’edizione numero 115 della Milano-Sanremo. Il ciclista dell’Alpecin-Deceuninck ha avuto un grande spunto durante la Classicissima mantenendo calma e sangue freddo lungo tutto il percorso. Nei metri finali ha avuto una grande collaborazione del suo compagno di squadra Mathieu van der Poel e ha battuto Michael Matthews della Jayco AlUla per una questione di millimetri. In terza posizione ha chiuso Taddej Pogacar della UAE Team Emirates. Migliore degli italiani Alberto Bettiol della EF Education-EasyPost, mentre Filippo Ganna dell’Ineos Granadiers ha avuto un problema al cambio e ha anche forato.

Sul Poggio prima la Tudor e poi la UAE Team Emirates hanno smosso le acque all’interno del gruppone facendo selezione. Gli unici a resistere sono stati Alberto Bettiol EF Education-EasyPost, Jasper Philipsen e Mathieu van der Poel dell’Alpecin-Deceuninck e Filippo Ganna dell’Ineos Granadiers. Il primo attacco di Taddej Pogacar della UAE Team Emirates è stato recuperato, ma successivamente è ripartito ai meno 5.7 chilometri seguito da van der Poel. A questi si sono aggiunti Thomas Pidcock della Ineos Grenediers e soprattutto Matej Mohoric della Bahrain Victorious. Lo sloveno ai meno 1.5 chilometri ha provato la fuga senza però riuscirci.

A caratterizzare la corsa sono stati: Davide Baldaccini, Valerio Conti e Kyrylo Tsarenko della Corratec Vini Fantini, Lorenzo Germani della Groupama FDJ, Sergio Samitier della Movistar, Romain Combaud della Team dsm-firmenich PostNL, Davide Bais, Mirco Maestri e Andrea Pietrobon della Polti Kometa, Alessandro Tonelli e Samuele Zoccarato della VF Group Bardiani CSF Faizanè. Il primo a staccarsi è stato Lorenzo Germani, mentre il secondo è stato Davide Baldaccini. Il drappello è stato recuperato a 11 chilometri dal traguardo, ovvero a pochi metri dal Poggio. Da registrare il ritiro di Patrick Bevin della dsm-firmenich PostNL.

Ordine d’arrivo

1 PHILIPSEN Jasper Alpecin Deceuninck 6h15’44”
2 MATTHEWS Michael Team Jayco AlUla +0″;
3 POGAČAR Tadej UAE Team Emirates +0″;
4 PEDERSEN Mads Lidl Trek +0″;
5 BETTIOL Alberto EF Education – EasyPost +0″;
6 MOHORIČ Matej Bahrain Victorious +0″;
7 VAN GILS Maxim Lotto Dstny +0″;
8 STUYVEN Jasper Lidl Trek +0″;
9 ALAPHILIPPE Julian Soudal Quick-Step +0″;
10 VAN DER POEL Mathieu Alpecin Deceuninck +0″;