• Tempo di Lettura:1Minuto

La quarta tappa dell’Adriatica Ionica Race partirà da Fano per arrivare a Riviera del Conero dopo 164,5 chilometri. La frazione è suddivisa in due parti: i primi chilometri piatti con nessuna asperità mentre dalla parte centrale in poi ci saranno saliscendi insidiosi. La tappa sarà prettamente nelle Marche e si passerà da Filottrano per omaggiare Michele Scarponi, amato corridore morto a causa di un incidente stradale. Dal chilometro 120, ovvero al traguardo volante di Marcelli, fino all’arrivo i corridori saliranno verso Riviera del Conero dove percorreranno un anello molto impegnativo caratterizzato dalla salita del Poggio che verrà scalato per due volte. Le punte massime saranno del 17% e qui si deciderà chi vincerà la quarta tappa dell’Adriatica Ionica Race.