• Tempo di Lettura:1Minuto

No green pass, appuntamento sabato: piazze in fermento. Napoli è tra le numerose città italiane dove domani pomeriggio, 31 luglio, tornano in piazza quelli che, vaccinati o meno, contestano il green pass, introdotto dal Governo Draghi, in misura obbligatoria per alcune attività. Come per le precedenti giornate di protesta ci sono in programma cortei e presidi. Il numero delle adesioni continua a crescere in queste ultime ore, provenienti da ogni parte del Paese, e la rete social funge da raccoglitore.

Oltre che a Napoli, in piazza Dante, iniziative sono previste a Roma, in piazza del Popolo alle 17.30, a Genova, in piazza De Ferrari, a Milano in piazza Fontana, e Torino in piazza Castello. Nel lungo elenco anche Bergamo, Cagliari e Palermo.