• Tempo di Lettura:2Minuti

Il fintech e il futuro dei servizi finanziari, dai pagamenti contactless a blockchain e investimenti, nel secondo incontro degli Innovation Talks, open lectures su innovazione, sostenibilità e impresa dell’università LUMSA di Roma. L’appuntamento per mercoledì 3 marzo è con Fabrizio Villani, co-founder e head of growth di Fintastico, il primo portale italiano dedicato ai servizi finanziari.

“Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, e con la recente introduzione del cashback di Stato, i pagamenti contactless con carta sono aumentati, passando dal 35% a oltre il 55%” spiega Claudio Giannotti, docente di Banking e Finance dell’Università LUMSA e uno degli organizzatori dei Talks- “Alcune tendenze nell’utilizzo di servizi finanziari digitali non rallenteranno in futuro, e i clienti continueranno a cercare una migliore user experience. Tra competizione e cooperazione gli attori dell’ecosistema fintech, tra cui gli istituti di credito, devono definire e sviluppare il loro spazio competitivo e difendere la creazione di valore per i clienti”.

INNOVATION TALKS– Ha preso il via mercoledì 24 febbraio la quarta edizione degli Innovation Talks dell’Università LUMSA: dieci incontri settimanali in lingua inglese per discutere di innovazione, tecnologia, sostenibilità e futuro del business nella società di oggi. Pensati in un format agile di 45 minuti e trasmessi per la prima volta sul canale YouTube dell’ateneo, saranno aperti a tutti.

Gli Innovation Talks sono organizzati dal Dipartimento GEPLI e dal corso di laurea magistrale in Management and Finance (Roma), in collaborazione con l’Associazione ALUMNI Lumsa.

Seguici anche su www.persemprecalcio.it