• Tempo di Lettura:2Minuti

Pomigliano, presentato oggi alla cittadinanza il progetto di realizzazione dell’Ospedale di comunità. Approvato il bilancio di previsione 2022/24.

Pomigliano d’Arco, la Giunta Regionale della Campania, grazie alla delibera numero 249 del 24 maggio 2022, ha approvato il piano per ospedali e case destinati alla comunità. Si finanziano 5.149.417 di €. Si realizzeranno: un ospedale di comunità, una casa di comunità e una centrale operativa. Il traguardo è importante, assegna dopo decenni strutture sanitarie alla cittadinanza. Sul tema l’amministrazione comunale ha tenuto oggi un incontro con i cittadini presso l’Aula Consiliare. Erano presenti: il Sindaco di Pomigliano d’Arco Gianluca Del Mastro, Giovanni D’Onofrio Consigliere Comunale, Salvatore Esposito Assessore alle Politiche Sociali e Lavoro, Eduardo Riccio vice Sindaco, Massimiliano Manfredi Consigliere Regionale della Campania, Gennaro Saiello Consigliere Regionale della Campania, Valeria Ciarambino vice Presidente del Consiglio Regionale della Campania.

Gianluca Del Mastro:” Oggi è un grande giorno per Pomigliano d’Arco. Abbiamo annunciato l’imminente realizzazione di un ospedale, una casa di comunità e una centrale operativa. Tutte e tre le strutture sorgeranno nell’area di via Nazionale delle Puglie. Un sogno per la cittadinanza. Una grande prospettiva di sviluppo del nostro territorio.”

Valeria Ciarambino:” Un risultato importantissimo per Pomigliano d’Arco. Un comune che vive gravi carenze sanitarie. Dove è presente un grande insediamento industriale. Pomigliano è inserito nel territorio dell’ASL Na 3, in cui il rapporto tra numero di abitanti e posti letto è inferiore a quello che la legge prevede. Anche per questo risultato abbiamo lavorato in sinergia con l’amministrazione comunale. Le nuove strutture saranno dotate di personale adeguato. Saranno pienamente funzionali. Garantiranno l’assistenza che la cittadinanza si aspetta. Potenziando la medicina territoriale possiamo dare una risposta al sovraffollamento dei Pronto Soccorso. Seguirò in prima persona l’iter attuativo. La nostra regione avrà presidi per la salute di tutti.”

Pomigliano

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews/, https://twitter.com/home