Questore Torino,No Tav?No preoccupazioni

(ANSA) – TORINO, 7 DIC – “Quello di domani sarà un dispositivo ordinario. C’è stata un’interlocuzione eccellente con gli organizzatori e non ci sono segnali di preoccupazione”.
    Il questore di Torino, Francesco Messina, parla così della manifestazione No Tav di domani, sabato 8 dicembre, a Torino.
    “Torino è abituata a queste importanti manifestazioni – aggiunge il questore – Noi garantiremo la libertà di manifestare il pensiero e, in accordo con gli organizzatori, cercheremo di evitare fastidi alla città, secondo la dottrina della questura da un anno a questa parte. Gilet gialli in arrivo dalla Francia? Staremo a vedere…”, dice in merito alla presenza – annunciata dagli organizzatori – di una delegazione francese che condivide alcune delle richieste del movimento transalpino dei gilet jaunes.
    “Le manifestazioni che si studiano a tavolino hanno maggiore possibilità di riuscita e – conclude il questore di Torino – ci sono tutti i presupposti perché quella di domani sia una manifestazione democratica”.
   

FONTE: Ansa.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/cronaca.shtml sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.
300 x 250 – Lombardi – Post sponsorizzato