• Tempo di Lettura:2Minuti

Rugby Colorno Under 19 è Campione d’Italia. Ieri allo Stadio San Michele di Calvisano ha battuto i pari età del Benetton 40 a 18, vincendo la Finale.

Dopo otto anni dal match perso contro le Zebre (allora era categoria Under 18) per 51 a 15, il Colorno si aggiudica il titolo nazionale juniores 2022. Colorno che gioca un Rugby di qualità, avanza, in vantaggio dopo 10 minuti, prima con un calcio di punizione poi a segno in meta. Le Zebre provano a reagire, cercano di recuperare lo svantaggio ma possono poco contro un Colorno ben organizzato.

Cristian Prestera, coach dell’HBS Colorno Rugby:” Sapevamo di giocare un match difficile. La Benetton è una squadra fisica ma abbiamo lavorato per metterli in difficoltà sul loro punto di forza. E’ una vittoria di un Club che da sempre crede nel settore giovanile. E’ la vittoria di un gruppo di oltre 50 giovani che hanno lavorato insieme per raggiungere l’obbiettivo.

Rugby Colorno Under 19 Vs Benetton Rugby Under 19, Calvisano, Stadio San Michele, 11/06/22, Campionato Italiano, Finale.

HBS Colorno Vs Benetton Rugby 40-18
Marcatori: p.t. 6’ cp. Cantoni (3-0); 11’ m. Maggiore (8-0); 14’ cp. Cinquegrani (8-3); 19’ m. Artuso (8-8); 25’ cp. Cinquegrani (8-11); 35’ m. Guareschi  (13-11); s.t. 2’ cp. Cantoni (16-11); 5’ m. Marani tr. Cantoni (23-11); 16’ cp. Cantoni (26-11); 19’ m. punizione Benetton Rugby (26-18); 22’ m. Ruffolo tr. Cantoni (33-18); 30’ m. Marani tr. Cantoni (40-18)
HBS Colorno: Bolognesi (32’ st. Cremonini); Guareschi (cap), Mey, Mengoni (32’ st Manfrini), Marani; Cantoni, Corradi; Popescu, Cachan (27’ st. Castelli), Maggiore; Ruffolo, Mattioli; Ascari (33’ st. Concari), Nisica (32’ st. Piola), Bruzzi (32’ st. Silla). Allenatore Prestera.
Benetton Rugby: Chinella (32’ st. Modena Pizzamiglio); Biscaro, Scalabrin, Vanzella, Ruzza (32’ st. Pellizzon); Cinquegrani, Tagliaferri (32’ st. Cella); Rubina, Riato, Padovan (27’ st. Bacchion); Artico, Scattolin; Artuso (27’ st. De Vidi), Favaro (27’ st. Michielan), Zanon (27’ st. Guerretta). Allenatore. Trevisiol

Arbitro Angelucci (Livorno)
Cartellini: 19’ st. giallo Marani (HBS Colorno)
Calciatori: Cantoni (HBS Colorno) 6/8; Cinquegrani (Benetton Rugby) 2/3

In tribuna il Presidente della Federazione Italiana Rugby Marzio Innocenti che ha premiato gli atleti a fine match.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews/, https://twitter.com/home, https://www.youtube.com/channel/UCNzxyM-tIFWLypMDDgaZA_Q, https://www.instagram.com/persemprenews_/