• Tempo di Lettura:1Minuto

Scippa il cellulare ad una minorenne. Bloccato da passanti ed arrestato dalla polizia municipale. Il fatto è accaduto nelle vicinanze della Galleria Principe di Napoli. In manette è finito un pregiudicato di 47 anni. I poliziotti municipali hanno intercettato lo scippatore, attorniato da numerose persone che lo avevano bloccato. L’uomo ha immediatamente confessato il furto. E’ stato denunciato a piede libero. Il cellulare, recuperato, è stato restituito alla ragazza. Minorenne, è stata affidata ai genitori, Successivamente, il pm ne disponeva la denuncia. Il gip, invece, ha deciso per l’arresto. L’uomo è rinchiuso nel carcere di Poggioreale. Una brutta disavventura per la minorenne con lieto fine, non per lo scippatore.