• Tempo di Lettura:2Minuti

La ventitreesima giornata di Serie A è iniziata con la vittoria del Lecce contro la Fiorentina. La squadra viola ha perso la sfida negli ultimi minuti a causa dei gol realizzati da Piccoli e Dorgu. In precedenza per i salentini in rete con Oudin, mentre la squadra ospite in gol con Mandragora e Beltran. Nel sabato pomeriggio ci sono stati due 0-0: il primo tra Empoli e Genoa e il secondo tra Udinese e Monza, mentre alle 18.00 bella sfida tra Frosinone e Milan. Ciociari che col solito Soulè ha spaventato i rossoneri e successivamente Mazzitelli ha dato il via ad una possibile vittoria. Per la squadra milanese prima Giroud, poi Gabbia e Jovic (sempre più determinate nei secondi tempi) hanno riportato il sereno in casa Milan. Alle 20.45 debacle del Sassuolo contro il Bologna. Autogol Viti, Fabbian, Ferguson e Saelemaekers sono andati in gol per i Felsinei, mentre per i neroverdi Thorsveldt e Volpato.

La domenica di Serie A si è aperta con lo 0-0 tra Torino e Salernitana, mentre alle 15 il Napoli ha battuto il Verona in rimonta: prima rete partenopea per Ngonge (ex di turno) e gol di Kvaratskhelia. Per gli scaligeri rete di Coppola. Altra sconfitta sanguinante per la Lazio di Sarri: a Bergamo contro l’Atalanta è stato uno show di De Ketelaere, autore di una doppietta, mentre il primo gol è stato di Pasalic. Per i biancocelesti Immobile su rigore. In serata invece l’Inter ha battuto la Juventus 1-0 grazie all’autogol di Gatti. Oggi alle 20.45 la Roma affronterà il Cagliari.