• Tempo di Lettura:2Minuti

La ventottesima giornata di Serie B si è aperta con tre anticipi. Il Parma, capolista, ha battuto la Ternana per 3-1 con le reti di Bonny, Benedyczak su rigore e autogol di Casasola. Per gli umbri in gol di Luperini. Crolla ancora il Palermo: contro il Brescia i rosanero hanno subito tutte le offensive delle Rondinelle. I siciliani hanno segnato con Brunori su rigore e Di Francesco, mentre per i lombardi in gol Borrelli (doppietta), Paghera e autogol di Di Francesco. Il SudTirol in casa ha avuto la meglio col Lecco sempre più in crisi: Tait al 92′ ha regalato punti fondamentali per la classifica.

Bella vittoria della Sampdoria contro la FeralpiSalò per 3-1: la doppietta di De Luca (di cui un gol su rigore) e Verre. Per i lombardi rete della bandiera di Kourfalidis. Il Bari ha invece pareggiato 1-1 contro lo Spezia: liguri in vantaggio con Mateju e pareggio di Sibilli. 0-0 tra Ascoli e Reggiana, mentre il Pisa ha battuto il Cittadella per 1-0 grazie a Barbieri poco prima del minuto 90. Importante vittoria del Como contro il Venezia per 2-1: Verdi e Cutrone hanno battuto i lagunari che hanno realizzato il gol della bandiera di Pohjanpalo. Il derby di Calabria è stato vinto dal Catanzaro grazie ai gol di Immello e Biasci. Sconfitto il Cosenza.