• Tempo di Lettura:1Minuto

Sguardi d’Autore

Giuseppe Zingaretti. Fontana delle Tiare. Simbolo del Rione Borgo, progettata e realizzata dall’architetto Pietro Lombardi nel 1927, collocata in Largo Del Colonnato, punto di riferimento di pellegrini e religiosi per dissetarsi. La fontana è situata sotto il passetto di Borgo, corridoio che ieri come oggi collega il Vaticano con Castel S.Angelo; rifugio del Papa e la sua corte in tempi di assedio nemico.

Ma Zingaretti romano de Roma, non smette di sorprenderci, scevro com’è dal definirsi poeta a tutto tondo, unisce la passione della pittura a quella per i sonetti.

Bella Roma


Roma: c’ho da dì? nun è sortanto
‘na gran bella città, ma un monno strano
chi ce viè diventa subbito romano
e io che so romano me n’avanto!

Certe vorte a giralla me c’encanto
da ponte Margherita piano piano:
lungotevere, er fiume, er Vaticano
me la gusto, me piace proprio tanto.

E’ ‘npoema, ‘nteatro, ‘na pittura
cammino solo e solo numme sento
è proprio bella è ‘ ndono de natura;

bonacciona, romantica, paciosa
è la più bella, me la guardo e so’ contento
e ogni vorta ce scopro quarche cosa

Sguardi d’Autore. Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it