Strage Bologna, Violante: “Emergono elementi nuovi su mandanti” 

L’ex presidente della Camera all’Adnkronos: “Abbiamo vinto contro un sistema eversivo che non ce l’ha fatta”. Stefania Craxi: “Hanno voluto colpevoli a tutti i costi”. Francesca Scopelliti: “Enormi dubbi su colpevolezza ex Nar”. Cavallini: “Sereno e innocente, non c’è interesse a cercare altrove”. Furlotti: “Accuse infamanti per me e arrestati”. Pazienza: “Chiederò revisione e sarò assolto”. Perito Coppe: “Indagini scientifiche partite male, ripartire da zero”. Il sopravvissuto Pucher: “40 anni e ancora non c’è verità definitiva”. Il figlio di Mario Tedeschi: “Accuse a mio padre fandonie create a tavolino”. Bolognesi: “Processo mandanti sarà complicato, non lasciateci soli”. Urso: “Conte accolga la richiesta del Copasir di desecretare gli atti”. Maurizio Costanzo: “Non arriveremo mai alla verità, sono pessimista” 

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.adnkronos.com/ sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.