• Tempo di Lettura:2Minuti

Fedez ospite da Francesca Fagnani nella puntata di questa sera di Belve su Rai 2, parla per la prima volta del discusso “pandoro gate” e della fine del suo matrimonio con Chiara Ferragni.

Sul pandoro gate, Fedez risponde: “Ha influito il caso Balocco nella crisi? Sì, sì, sì”.

La Fagnani a quel punto coglie l’occasione insistendo: “Tutti i brand si sono sfilati, si è sfilato anche lei?”, con il rapper che sembra inizialmente scaldarsi.

Poi il racconto continua con la Fagnani: “posso chiederle quando è davvero finito il vostro amore?”. Fedez si lascia andare ad una commovente confessione sulle numerosi motivazioni che hanno portato alla fine della loro relazione.

La conduttrice poi entra ancor più nei dettagli: “si parla anche di tradimenti scoperti da sua moglie…” il rapper inizia, rispondendo: “ecco mi fai subito smettere di piangere”. E poi continua con una provocazione: “Perchè fino a che ero sposato, ero gay, era tutto finto, era tutta una copertura, ora mi mollo e mi piace la figa. Così di punto in bianco?”.

Un’intervista a 360º, come sempre quelle condotte dalla Fagnani che analizza anche l’adolescenza complicata di Fedez che alla fine rivela: “Ho tentato il suicido a 18 anni”, la causa, gli effetti di alcune droghe che assumeva ai tempi. In conclusione, spazio al rapporto turbolento di Fedez con il campo politico e all’altra separazione con il suo ex socio Luis Sal.