• Tempo di Lettura:2Minuti

Sono stati in molti a studiare delle tattiche vincenti per aggirare il sistema cashback…fatta la legge trovato l’inganno direbbero i nostri nonni.

Cos’è il cashback

La legge di bilancio 2020 ha introdotto il sistema cashback, grazie al quale già nel mese di dicembre alcuni sono riusciti a vedersi rimborsare il 10% delle loro spese a fronte di almeno 10 transazioni. o meglio: in teoria, perché l’accredito al conto corrente avviene entro 60 giorni dal termine, quindi solo a fine di questo febbraio.

cashback rimborso

Il programma continua, ma questa volta il periodo si allunga e diventa di 6 mesi, fino a giugno e le transazioni minime da fare sono 50. Ma non è tutto: c’è una classifica. Chi riuscirà a posizionarsi tra i primi 100.000 utenti per numero di transazioni effettuate riceverà un extra di 1500 euro.

Questo fa gola a tante persona, visto anche che il rimborso massimo è di 15 euro a transazione (anche se si superano quindi i 150 euro di spesa) per un totale a semestre appunto di 150 euro.

La tattica dei “furbi”

Particolare attenzione ha suscitato in questi giorni, il “furbetto” in provincia di Cuneo. La persona in questione ha infatti effettuato, in poco più di mezz’ora, 62 transazioni al bancomat di un benzinaio, per un importo complessivo di poco superiore ai 6 euro.

Purtroppo non si tratta di un caso, tanti altri utenti hanno utilizzato lo stesso escamotage proprio per aumentare il numero di transazioni e scalare la classifica per aumentare le probabilità di aggiudicarsi i 1500 euro.

Metodi per cashback

Non c’è solo il pagamento fisico a concorrere per il cashback, si possono usare anche metodi on-line.

Cashback e tattiche vincenti

Bisogna sfruttare la possibilità di pagare con dei buoni, ad esempio carte prepagate comprate in maniera fisica e poi usate on line come buoni Amazon o Netflix, carte per Apple store o extra per Xbox. Tra tutte citiamo PaySafeCard che ci da la possibilità di usare il credito della carta su varie piattaforme tramite un codice.

Insomma, ci sono vari modi per ottenere un risparmio reale, basta studiare un pò…e senza bisogno di usare strategie da “furbetti”.

Seguici anche su www.persemprecalcio.it