• Tempo di Lettura:2Minuti

Con sei vittorie su sei, la Nazionale Italiana e-foot si qualifica alle finali di UEFA eEuro2024 che si svolgerà in Germania.

Lo svolgimento delle qualifiche eEuro2024

Le qualifiche per le finali di UEFA eEuro2024 si sono svolte su EA Sports FC 2024 (il videogioco precedentemente noto come FIFA) in due fasi con sette gironi all’italiana composti da sette squadre ciascuno. Ogni partita è stata giocata al meglio di due con risultato aggregato.

Per essere qualificati alle finali era necessario essere al primo posto del proprio girone (fatta eccezione per la Germania in qualità di Paese ospistante dell’evento).

Le qualifiche si sono svolte il 16 ed il 17 marzo e l’Italia è riuscita, grazie alla performance di altissimo livello (6 vittorie su 6 partite) del pro-player Francesco Pio Tagliafierro (anche noto come Obrun2002), a battere Albania (6-5), Malta (7-2), Lettonia (6-5), Polonia (3-2), Lussemburgo (9-1) e Slovenia (8-3).

L’Italia ha dimostrato di essere tra le nazionali più forti del panorama virtuale qualificandosi tra le Final Eight di UEFA eEuro2024 che si svolgerà questa estate in Germania.

L’importanza per la eNazionale Italiana

L’essersi qualificati nella finale di eEuro2024 rappresenta l’occasione per la Nazionale Italiana di mantenere il titolo di campioni ottenuto nel 2020 e riscattarsi dal sogno infranto in semifinale durante le edizioni 2022 e 2023 della FIFAe Nations Series dimostrando di avere grande potenziale.

Bisogna quindi fare il tifo per i rappresentanti e-sport degli azzurri sperando che partendo dagli eEuro2024 si possa creare lo spirito giusto per riscattarsi delle delusioni avute in altre occasioni.