• Tempo di Lettura:2Minuti

Questa sera alle ore 20:45 Inter e Genoa scenderanno in campo allo stadio Giuseppe Meazza per l’ultima sfida della ventisettesima giornata del campionato di Serie A.
La partita sarà trasmessa sia su Sky Sport (canali 201, 202, 213 e 251) e su Dazn.
Il precedente dell’andata, disputatosi lo scorso 29 dicembre allo stadio Luigi Ferraris di Genova, è terminato in parità col risultato di 1-1.
In quell’occasione il difensore rumeno Radu Dragusin, passato al Tottenham nel corso della sessione invernale di calciomercato, replicò alla rete segnata dall’attaccante nerazzurro Marko Arnautovic.
Il Genoa, attualmente, è l’ultima squadra in Italia ad essere riuscita a strappare almeno un punto alla capolista della Serie A.
Il grifone è reduce da due risultati utili consecutivi, ottenuti contro Napoli e Udinese, e a San Siro cercherà di strappare punti importanti in ottica salvezza.
Una missione non semplice dal momento che l’Inter nel 2024 è ancora imbattuta in tutte le competizioni e questa sera, davanti al pubblico di casa, tenterà di allungare ulteriormente il divario dalle inseguitrici, approfittando soprattutto della sconfitta della Juventus contro il Napoli allo stadio Maradona.
Nelle ultime quattro uscite di campionato la compagine milanese ha collezionato quattro vittori realizzando quattro gol sconfiggendo nell’ordine Roma, Salernitana, Lecce e Atalanta.
Per la sfida odierna il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi dovrà a fare a meno di Alessandro Bastoni, dopo l’ammonizione ricevuta mercoledì nel recupero della ventunesima giornata, e al suo posto in difesa ci sarà Carlos Augusto.
Sulla corsia di destra Dumfries dovrebbe essere favorito a Darmian, mentre in cabina di regia probabile la presenza di Asllani al posto di Calhanoglu. In attacco Sanchez sembra essere in vantaggio su Arnautovic nel ballottaggio come partner di Lautaro Martinez.
Mentre Alberto Gilardino può fare conto sul suo migliore undici schierando Messias in posizione di mezz’ala destra a centrocampo, mentre Retegui-Gudmundsson sarà il tandem d’attacco.

Le probabili formazioni:

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Carlos Augusto; Dumfries, Barella, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Sanchez. All. Inzaghi.

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Martin; Retegui, Gudmundsson. All. Gilardino.

Segui Per Sempre News anche sui social!