• Tempo di Lettura:2Minuti

Anthony Turgis della Total Energies ha vinto la nona tappa del Tour de France. Il corridore della squadra francese ha regolato il drappello composto da Tom Pidcock della Ineos Grenadiers e Derek Gee dell’Israel-Premier Tech. E’ stata una giornata molto pesante questa per i ciclisti a causa dello sterrato e molte sono state le difficoltà. Resta in maglia gialla Tadej Pogacar della UAE Team Emirates. A provare una prima fuga nelle prime battute di tappa sono stati: Derek Gee dell’Israel Premier Tech, Neilson Powless dell’EF Education EasyPost, Romain Gregoire della Groupama FDJ, Paul Lapeira dell’Ag2r Decathlon e Jarrad Drizners della Lott Dstny. Questi però sono stati ripresi dal gruppo. Ma prima della Cote de Bergeres Gianni Vermeersch dell’Alpecin Deceuninck, Derek Gee dell’Israel Premier Tech, Alexey Lutsenko dell’Astana Qazaqstan, Neilson Powless dell’EF Education Easy Post, Anthony Turgis della Total Eneriges, Elmar Reinders della Jayco AlUla, Jasper Stuyven della Lidl Trek, Maxim Van Gils della Lotto Dstny, Oier Lazkano e Javier Romo della Movistar hanno dettato i tempi. Gianni Veermersch è stato il primo a transitare sul GpM.

Embed from Getty Images

Sulla Cote de Baroville a transitare per primo è stato Alex Aranburu della Movistar che si è aggiunto al drappello in fuga. Sul Cote de Val Frion Alexey Lutsenko è transitato per primo. Nel frattempo ai battistrada si è aggiunto Tom Pidcock dell’Ineos Grenadiers. Brutta caduta per Aleksandar Vlasov della Red Bull-Bora Hansgrohe: il russo è finito in una canalina di scolo. Per fortuna nulla di grave per il compagno di squadra di Primoz Roglic.

Embed from Getty Images

Nelle battute finali Jasper Stuyven della Lidl Trek ha staccato il drappello ma ai 2 chilometri circa dal traguardo è stato recuperato. Un vero peccato perchè in casa Lidl Trek c’era la speranza di vittoria. Domani giorno di riposo e martedì si torna lungo le strade del Tour de France.

Ordine d’arrivo

1 TURGIS Anthony TotalEnergies 4h19’43”
2 PIDCOCK Thomas INEOS Grenadiers +0″;
3 GEE Derek Israel – Premier Tech +0″;
4 ARANBURU Alex Movistar +0″;
5 HEALY Ben EF Education – EasyPost +0″;
6 LUTSENKO Alexey Astana Qazaqstan +0″;
7 ROMO Javier Movistar +12″
8 STUYVEN Jasper Lidl – Trek+18″
9 GIRMAY Biniam Intermarché – Wanty +1’17”
10 MATTHEWS Michael Team Jayco AlUla +1’17”

Segui Per Sempre News anche sui social!