• Tempo di Lettura:2Minuti

Jonathan Milan ha vinto la tredicesima tappa del Giro d’Italia. Il ciclista della Lidl Trek ha battuto in volata Stanisław Aniołkowski della Cofidis e Phil Bauhaus della Bahrain Victorious. Grazie a Simone Consonni, ottimo gregario e fido scudiero, l’attuale maglia ciclamino è riuscito ad avere la meglio su tutti. Oramai il lavoro di questi due ragazzi è talmente sincronizzato che si capiscono in una frazione di secondo. Per Milan è la terza vittoria in questo Giro d’Italia dimostrando di essere il velocista più forte di questa edizione della Grande Corsa a Tappe italiana. Resta in maglia rosa Tadej Pogacar della UAE Team Emirates. Domani la cronometro potrebbe scombussolare la classifica generale.

A caratterizzare gran parte della frazione sono stati: Andrea Pietrobon della Polti Kometa, Manuele Tarozzi e Alessandro Tonelli della VF Group-Bardiani CSF-Faizanè. Sul traguardo volante di Villanova a transitare per primo è stati Pietrobon, così come il traguardo volante di Conselice. Per quanto riguarda l’Intergiro di Lugo a passare per primo è Tarozzi. Questo gruppetto è stato recuperato a 50 chilometri dal traguardo. Un secondo terzetto formato da Jonathan Milan della Lidl Trek, Lorenzo Fortunato dell’Astana Qazaqstan e Filippo Zana della Jayco AlUla hanno provato a staccare gli altri, ma i ventagli sono stati letali. Infatti la fuga di questi tre corridori è stata breve. Ai meno 30 chilometri Martin Marcellusi della VF Group-Bardiani CSF-Faizanè e Dries De Pooter dell’Intermarché-Wanty hanno provato a dettare l’andamento. A quasi 10 chilometri dal traguardo anche questo tentativo è stato neutralizzato.

1 MILAN Jonathan Lidl Trek 4h02’03”
2 ANIOŁKOWSKI Stanisław Cofidis +0″;
3 BAUHAUS Phil Bahrain – Victorious +0″;
4 VAN DIJKE Tim Team Visma | Lease a Bike +0″;
5 HOFSTETTER Hugo Israel – Premier Tech+0″;
6 GAVIRIA Fernando Movistar Team +0″;
7 MOLANO Juan Sebastián UAE Team Emirates +0″;
8 PITHIE Laurence Groupama – FDJ +0″;
9 LONARDI Giovanni Team Polti Kometa +0″;
10 DAINESE Alberto Tudor Pro Cycling Team +0″;