• Tempo di Lettura:2Minuti

Georg Steinhauser ha vinto la diciassettesima tappa del Giro d’Italia. Il ciclista dell’EF Education-EasyPost a 20 chilometri dal traguardo ha attaccato il gruppo dei migliori andando da solo verso il traguardo. Per il tedesco è la prima vittoria in questa stagione, ma soprattutto si è regalato una grande pagina di storia visto che in carriera vanta solo trionfi minori. La sua andatura è stata ideale in questo percorso reso duro dalla pioggia e dal freddo. In seconda posizione è giunto Tadej Pogačar della UAE Team Emirates giunto a oltre un minuto di distacco andando a fortificare il suo dominio in questa edizione del Giro d’Italia. In terza posizione è giunto Antonio Tiberi della Bahrain Victorious. Resta in maglia rosa lo sloveno. Domani tappa per velocisti.

I primi chilometri della tappa sono stati caratterizzati dal passaggio sul Passo del Sella. A transitare per primo è stato Giulio Pellizzari della VF Group-Bardiani CSF-Faizanè davanti a Nairo Quintana della Movistar. A questi si sono poi aggiunti: Davide Ballerini dell’Astana Qazaqstan, Amanuel Ghebreigzabhier della Lidl-Trek, Georg Steinhauser dell’EF Education-EasyPost, Marco Frigo dell’Israel-PremierTech, Julian Alaphilippe della Soudal QuickStep e Damiano Caruso della Bahrain Victorious. Ballerini è transitato per primo al TV di Predazzo, mentre sul Passo Rolle ancora una volta il ciclista della squadra della famiglia Reverberi è stato il più veloce. Il gruppo si è ricompattato poco prima del Passo Gobbera. GpM che è stato conquistato da Amanuel Ghebreigzabhier davanti a Georg Steinhauser. Il tedesco però si è rifatto andando a vincere l’Intergiro di di Canal San Bovo e il Traguardo Volante di Pieve Tesino. Amanuel Ghebreigzabhier e Georg Steinhauser hanno però ripreso il largo andando in fuga da soli e infatti il dualismo è stato rusticano sul Passo Brocon. A vincere il GpM è stato il ciclista dell’EF Education-EasyPost.

Ordine d’arrivo

1 STEINHAUSER Georg EF Education-EasyPost 04:28:51
2 POGACAR Tadej UAE Team Emirates + 01:24
3 TIBERI Antonio Bahrain Victorious + 01:42
4 THOMAS Geraint INEOS Grenadiers + 01:42
5 MARTINEZ Daniel BORA-hansgrohe + 01:42
6 RUBIO Einer Movistar Team + 01:42
7 BARDET Romain Team dsm-firmenich PostNL + 01:42
8 ARENSMAN Thymen INEOS Grenadiers + 01:55
9 HIRT Jan Soudal Quick-Step + 01:55
10 MAJKA Rafal UAE Team Emirates + 01:55