• Tempo di Lettura:2Minuti

Biniam Girmay ha vinto l’ottava tappa del Tour de France. Il ciclista della Intermarché Wanty ha realizzato la seconda vittoria in questa edizione della Grande Boucle. L’eritreo ha battuto Jasper Philipsen dell’Alpecin Deceunick (ancora una volta a podio) e Arnauld De Lie della Lotto Dstny. Resta in maglia gialla Tadej Pogacar dell’UAE Team Emirates.

Embed from Getty Images

La tappa è stata caratterizzata da una fuga composta da Stefan Bissegger e Neilson Powless della EF Education EasyPost e da Jonas Abrahamsen dell’Uno-X Mobility. Ed è proprio la maglia a pois a sprintare per primo sul GpM della Côte de Vitteaux così come sulla Côte de Villy-en-Auxois e sulla Côte de Verrey-sous-Salmaise. Il ciclista norvegese ha mantenuto così la sua leadership nella classifica scalatori. La sua fuga (rimasto da solo dopo il secondo GpM) si è prolungata anche dopo il traguardo volante di Lamargelle, sul passaggio della Côte de Santenoge e sulla Côte de Giey-sur-Aujon. Jonas Abrahamsen è stato ripreso a 10 chilometri dal traguardo.

Ordine d’arrivo

1 GIRMAY Biniam Intermarché – Wanty 4h04’50”
2 PHILIPSEN Jasper Alpecin – Deceuninck +0″;
3 DE LIE Arnaud Lotto Dstny 0″;
4 ACKERMANN Pascal Israel – Premier Tech 0″;
5 VAN DEN BERG Marijn EF Education – EasyPost 0″;
6 GIBBONS Ryan Lidl – Trek 0″;
7 TURGIS Anthony TotalEnergies 0″;
8 WRIGHT Fred Bahrain – Victorious 0″;
9 ARANBURU Alex Movistar 0″;
10 EVENEPOEL Remco Soudal Quick-Step 0″;

Segui Per Sempre News anche sui social!