Nella notte è andata in onda la serata Nba del MLK day, ovvero la giornata dedicata a Marthin Luther King, che come ogni anno presenta magnifiche sfide cestistiche. In questo MLK day, si vede la grande rimonta di Curry e compagni contro i Lakers di LeBron e Kevin Durant che mostra tutta la sua prepotenza contro l’Mvp Giannis Antetokounmpo. Ecco tutti i risultati della notte.

Orlando Magic-NY Knicks: 84-91

I Knicks continuano il loro periodo positivo battendo anche i Magic grazie a una solida prestazione di Rj Barrett con 22 punti e 10 rimbalzi. Non manca il solito Julius Randle con 21 punti e 17 rimbalzi. Non bastano per Orlando i 24 e 14 di Vucevic e i 19 di Ross.

MLK day

Minnesota T’Wolves-Atlanta Hawks: 97-108

I giovani di Atlanta battono i sempre più negativi Wolves privi di KAT che si aggrappano ai 31 punti di D’Angelo Russell. Negli Hawks spiccano Trae Young con un quasi tripla doppia da 20/8/13, i 25 di Hunter e i 23 di Capela.

Young and Hunter

San Antonio Spurs-Portland Trail Blazers: 125-104

Serata fiocca per i Blazers privi di McCollum per infortunio, ai quali restano solo i 35 punti di Lillard. Ottima serata al tabellino per gli Spurs con i 21 sia di Gay che di Mills, i 20 di DeRozan e i 22 di Aldridge.

Mills

Phoenix Suns-Memphis Grizzlies: 104-108

Serata non negativa al tabellino per i Phoenix Suns di Paul e Booker ai quali non bastano i loro 16 e 12 punti aggiunti ai 18 di Ayton. Nei Grizzlies ben 7 giocatori in doppia cifra tra i quali spiccano i 17 di Ja Morant e Brandon Clarke.

MLK day

Milwaukee Bucks-Brooklyn Nets: 123-125

Nella sfida della notte continua il dominio di KD che a suon di spallate e canestri bullizza la partita con i suoi 30 punti, 9 rimbalzi e 6 assist conditi dai 34 punti di James Harden. Non bastano i 34 di Giannis e i 25 di Middleton

Kevin Durant

Dallas Mavericks-Toronto Raptors: 93-116

Batosta per i Mavs di Doncic nello scontro coi Raptors. Partita senza storia nel secondo tempo. A Dallas arrivano solo 15 punti per Luka e 23 e 9 rimbalzi per Porzingis. Grande partita invece per Kyle Lowry con 23 punti e 9 rimbalzi aggiunti ai 21 e 19 di Boucher e Siakam.

MLK day
A

Detroit Pistons-Miami Heat: 107-113

Miami non si fa scappare l’occasione di battere dei pessimi Pistons nei quali spiccano solo i 27 punti di Grant e i 24 di Wayne Ellington. Grande prestazione di Bam Adebayo con 28 punti e 11 rimbalzi e 22 di Dragic.

MLK day

Houston Rockets-Chicago Bulls: 120-125

Altro stop per Wall e compagni che soccombono a un’altra squadra alla portata come i Chicago Bulls, in un buon momento di forma. Non bastano i 30 punti di Wood e i 32 del nuovo arrivato Oladipo contro i 33 di Lavine e ben altri 6 giocatori in doppia cifra.

OLADIPO

Golden State Warriors-Los Angeles Lakers: 115-113

Non una bella figura per i campioni in carica che sprecano in questo MLK day un bel vantaggio di 19 punti e si fanno rimontare da Steph e compagni. Non una grande serata al tiro per LA in cui il migliore in campo è Schroder con 25 punti al quale seguono LeBron con 19 e Davis con 17. Ottima serata per Curry con 26 punti seguito dai 23 di Oubre e i 18 e 19 di Wiggins e Paschall.

Curry e LeBron MLK day