• Tempo di Lettura:2Minuti

La Williams Racing ha svelato la nuova livrea del team per la vettura che sarà guidata da Alex Albon e Logan Sargeant nel campionato di Formula 1 2024. La sorprendente livrea blu, che collega l’eredità vincitrice del campionato della Williams con la sua missione di tornare in prima fila, è stata svelata nel cuore di New York City presso il flagship store PUMA sulla Fifth Avenue. Williams Racing ha inoltre annunciato con orgoglio una nuova partnership principale pluriennale con Komatsu, produttore leader di attrezzature pesanti per l’edilizia, l’estrazione mineraria, la silvicoltura e l’industria. Komatsu sta riaccendendo il suo rapporto con Williams dopo aver goduto di una partnership di successo negli anni ’80 e ’90, che includeva la fornitura di componenti del cambio per le vetture vincitrici del titolo 1996 e 1997.

La livrea 2024 è un tributo contemporaneo all’eredità della Williams Racing, che comprende nove campionati mondiali costruttori, sette campionati piloti e 114 vittorie in gare. Adornerà l’auto FW46, seguendo la tradizione del nome FW introdotta dal leggendario fondatore del team Sir Frank Williams. La livrea fonde perfettamente la gloria passata con le aspirazioni future di rifare la storia, caratterizzata da una vibrante transizione cromatica dall’Heritage Navy Blue alla New Era Williams. Una striscia rossa e bianca, che riflette la posizione della Williams come icona britannica e ispirata alle auto storiche dalla FW10 del 1985 guidata da Nigel Mansell e Keke Rosberg alla FW19 vincitrice del campionato del 1997 pilotata alla gloria da Jacques Villeneuve, è meticolosamente integrata per un look di classe sguardo ancora potente.

La FW46, la prima vettura completamente sviluppata sotto la guida del Team Principal James Vowles, farà il suo debutto in pista durante una giornata di riprese promozionali pre-campionato in Bahrein il 20 febbraio prima del test ufficiale pre-stagionale, che inizierà il 21 febbraio