• Tempo di Lettura:1Minuto

È la RS 660 più leggera e sportiva in gamma. Grazie alla raffinata e componentistica di serie, l’Aprilia RS 660 Extrema ferma l’ago della bilancia a soli 166 kg a secco, stabilendo un nuovo primato per quanto riguarda il rapporto tra peso e potenza (che si attesta a 100 CV, record della categoria). L’equipaggiamento di serie prevede un più leggero impianto di scarico omologato by SC Project con terminale in carbonio posizionato sul lato destro (e non più sotto il motore). Al contenimento generale del peso contribuiscono inoltre il parafango anteriore e il puntale sotto il motore dall’inedito design, entrambi realizzati in pregiato carbonio.

L’estrazione sportiva di Aprilia RS 660 Extrema è enfatizzata anche dal codino monoposto (la sella passeggero è fornita a corredo della moto); alla ricca dotazione elettronica già di serie su RS 660 (che comprende traction control, ABS cornering, engine brake, engine map, wheelie control tutti regolabili) RS 660 Extrema presenta anche il software che consente di settare il cambio quick shift in configurazione rovesciata. In questo modo il cambio può essere configurato in totale autonomia, senza sostituire alcun componente della moto, in versione stradale o rovesciata – l’ideale per la guida in pista nei track days.