• Tempo di Lettura:2Minuti

L’NBA continua il suo ritmo incessante, con otto partite giocate ieri sera per la stagione regolare 2023-2024 e come sempre, le emozioni non sono mancate: riassumiamo brevemente cosa è successo oltreoceano nella notte e i risultati.

I Cleveland Cavaliers (33-16) hanno ottenuto una vittoria in trasferta contro i Washington Wizards (9-41) con il risultato finale di 106-114. Il fattore decisivo è stato l’ultimo quarto, terminato 27-34, con Donovan Mitchell che ha realizzato ben 40 punti. Kyle Kuzma ha contribuito con 28 punti per la squadra di casa.

Anche i Toronto Raptors (18-33) si sono assicurati una vittoria in trasferta contro gli Charlotte Hornets (10-40) con il punteggio di 117-123. I canadesi sono passati in vantaggio nell’ultimo quarto, terminato 20-32. RJ Barrett è stato il miglior marcatore con 28 punti, mentre gli Hornets non sono riusciti a superare i 45 punti di Miles Bridges che hanno cambiato l’andamento della partita.

I Miami Heat (28-24) non hanno mostrato alcun timore di fronte al pubblico di casa e hanno prevalso sui San Antonio Spurs (10-41) con un punteggio finale di 116-104. Tyler Herro e Bam Adebayo hanno guidato i loro compagni di squadra con 24 e 20 punti rispettivamente. Devin Vassell e Tre Jones hanno contribuito con 19 punti per i Texani.

I Golden State Warriors (23-25) hanno trionfato sui Philadelphia 76ers orfani di Embiid (30-20) con una vittoria in trasferta per 104-127. Hanno dominato la partita con un terzo quarto esplosivo, superando gli avversari per 23-43. Andrew Wiggins ha guidato la carica con 21 punti, mentre Klay Thompson e Jonathan Kuminga hanno contribuito con 18 punti ciascuno. Ricky Council IV ha brillato per i 76ers, realizzando 17 punti dalla panchina. Nel frattempo, i Detroit Pistons (7-43) hanno festeggiato una vittoria contro i Sacramento Kings (29-21) con un punteggio finale di 133-120. Iaden Ivey ha guidato la carica con ben 37 punti, supportato da Alec Burks con 25 punti. Il nostro Danilo Gallinari ha dato un modesto contributo di 2 punti in quasi 11 minuti in campo, in attesa dell’arrivo di Simone Fontecchio dagli Utah Jazz. Domantas Sabonis si è distinto per i Kings con 30 punti e 12 rimbalzi.

I risultati della notte Nba dell’8 febbraio

  • Washington Wizards-Cleveland Cavaliers 106-114
  • Charlotte Hornets-Toronto Raptors 117-123
  • Miami Heat-San Antonio Spurs 116-104
  • Boston Celtics-Atlanta Hawks 125-117
  • Philadelphia 76ers-Golden State Warriors 104-127
  • Sacramento Kings-Detroit Pistons 120-133
  • Los Angeles Clippers-New Orleans Pelicans 106-117