• Tempo di Lettura:2Minuti

La giornata di Serie B si è aperta con la vittoria del Venezia contro il Palermo per 3-0 grazie alla doppietta di Pohjanpalo e al gol di Gytkjær. Un trionfo su un campo complesso come quello del Barbera che ha ridato vigore all’ambiente lagunare. Per quanto riguarda i rosanero sarà una settimana molto complessa questa con possibili ripercussioni su Corini. Alla vittoria degli arancioverdi ha risposto positivamente il Como che si è sbarazzato agevolmente del Pisa per 3-1 coi gol di Gabrielloni, Bellomo e Cutrone. Per i toscani in gol Barbieri. Mihaila ed Estevez ha invece regalato altri punti promozione al Parma: battuta la FeralpiSalò 2-1 (in gol con Dubickas).

Foto Twitter account Venezia FC

Tonfo clamoroso della Cremonese in casa del SudTirol: Odowgu, Ciervo e Merkaj hanno approfittato degli svarioni della squadra di Stroppa per stoppare la loro fuga verso la Serie A. Botta e risposta tra Brescia e Catanzaro: calabresi in vantaggio con Biasci alla fine del primo tempo e gol del pari di Borrelli per i padroni di casa per l’1-1 finale. Vittoria importante della Ternana sul Cosenza: Pereiro ha rimesso in corsa gli umbri verso la zona salvezza. Alle 16.15 il Bari è stato sconfitto dalla Sampdoria grazie al gol di Kasami, mentre 0-0 tra Reggiana-Spezia. CittadellaModena è terminata 1-1: vantaggio dei veneti con Amatucci e pareggio dei Canarini di Magnino. Domani AscoliLecco.