Partenza ritardata per il Dortmund: Sancho e Diallo dimenticano il passaporto

DORTMUND – I giocatori del Borussia Dortmund sono stati protagonisti di un banale inconveniente questa mattina. I ragazzi di Favre hanno dovuto attendere in aeroporto e ritardare il volo per Londra per colpa di Sancho e Diallo, colpevoli di aver dimenticato nelle rispettive abitazioni il passaporto.

Lo Zen di Favre: “Questo è il calcio…”

VOLO RITARDATO – Niente di troppo grave certo, curioso però che uno dei due giocatori, Sancho, sia nato e cresciuto a Londra, facendo questo viaggio sicuramente innumerevoli volte. La svista dei due giovani ha bloccato i compagni nello scalo aeroportuale, facendo infuriare i membri dello staff che hanno riaccompagnato i calciatori a recuperare i documenti dimenticati. I gialloneri sono attesi Oltremanica per disputare l’andata degli ottavi di Champions League contro il Tottenham Hotspur, in una delle gare più avvincenti di questo turno.

Champions League, le curiosità sugli ottavi

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.corrieredellosport.it/ sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.