Ranieri-Mou, liti solo un ricordo: “José un amico”

Un tempo, Ranieri e Mourinho, erano avversari in Italia. L’italiano sulle panchine di Juventus e Roma, il portoghese su quella dell’Inter: in quegli anni tante sfide tra i due, in campo e fuori. I nerazzurri, all’epoca, dominavano il campionato per poi andare anche a trionfare in Europa nel 2010. E, tra i due allenatori, non mancavano le polemiche anche a suon di battute in conferenza stampa. Tempi che sembrano lontanissimi, considerando che lo ‘Special One’ è stato uno dei primi a mostrare la sua solidarietà a Ranieri nel momento dell’esonero dal Leicester. E ora, a pochi giorni dal confronto diretto tra Manchester United e Fulham, l’allenatore italiano ha speso belle parole per Mourinho: “José è davvero un grande amico, è un uomo fantastico ed è stato il primo a darmi il benvenuto”, ha dichiarato.

“È sempre stato gentile con me”

“Ci conosciamo da tantissimo tempo, da quando arrivò al Chelsea al mio posto – prosegue Ranieri – È sempre stato molto gentile con me. La partita? Il Manchester United è una delle migliori squadre in Premier League e anche in Champions sta facendo benissimo. Noi vogliamo conquistare almeno un punto, sappiamo che sarà davvero dura ma niente è impossibile. Ci servirà la partita perfetta”.

FONTE: Sky.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito https://sport.sky.it/ sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.