• Tempo di Lettura:2Minuti

La decima tappa del Tour de France è stata vinta da Jasper Philipsen dell’Alpecin-Deceuninck. Il velocista ha più volte sfiorato il trionfo, ma senza mai alzare le mani al cielo. E’ stata una volata pazzesca la sua che ha sfruttato al meglio l’ottimo lavoro della squadra e oggi è riuscito ad essere perfetto. In seconda posizione è giunta la maglia verde Biniam Girmay dell’Intermarché-Wanty e terza posizione per Pascal Ackermann dell’Israel Premier Tech. Resta in maglia gialla Tadej Pogacar della UAE Team Emirates. Una frazione molto blanda questa che ha visto poco spettacolo come se fosse una sgambata. I big sono stati sempre all’interno della “pancia” del gruppo e i velocisti non hanno voluto sprecare energie in vista del finale. C’è stata una leggera pioggia all’inizio di tappa, ma nella parte finale il tempo è stato tranquillo. Domani tappa scoppiettante.

Embed from Getty Images

A caratterizzare (in parte) questa tappa sono stati: Kobe Goosens dell’Intermarché Wanty e Harm Vanhoucke della Lotto Dstny. A tagliare per primo il traguardo volante di RomorantinLanthenay è stato Kobe Goosens. Poco dopo il passaggio del traguardo volante il duo si è fatto riprendere dal gruppone.

Da registrare il ritiro di Aleksandr Vlasov della Red Bull BORA hansgrohe.

Ordine d’arrivo

1 PHILIPSEN Jasper Alpecin – Deceuninck 4h20’06”
2 GIRMAY Biniam Intermarché – Wanty +0″;
3 ACKERMANN Pascal Israel – Premier Tech +0″;
4 VAN AERT Wout Team Visma | Lease a Bike +0″;
5 GAVIRIA Fernando Movistar +0″;
6 BENNETT Sam Decathlon AG2R La Mondiale +0″;
7 DEGENKOLB John Team dsm-firmenich PostNL +0″;
8 BAUHAUS Phil Bahrain – Victorious +0″;
9 GROENEWEGEN Dylan Jayco AlUla +0″;
10 ZINGLE Axel Cofidis +0″;

Segui Per Sempre News anche sui social!