Ieri sera alle 8 ore italiane, si è conclusa la serata che forse porta più hype durante tutto l’anno Nba, la Trade Deadline. Questa è la sera in cui tutte le squadre hanno l’ultima possibilità per fare scambi tra di loro e assemblare così il loro team da portare ai playoff. E’ ancora possibile però tagliare i giocatori che possono unirsi a loro volta ad altri team. Come sempre ci sono numerose voci di mercato alla Trade Deadline. Una su tutte quella di Kyle Lowry, il playmaker dei Toronto Raptors, messo sul mercato ma che non è riuscito a spostarsi a causa della richiesta molto alta. Il giocatore era nel mirino di Lakers, Heat e 76ers. E’stata anche la serata di Rajon Rondo, passato ai Clippers, e di Victor Oladipo ai Miami Heat.

Lista degli scambi della Trade Deadline

Ecco di seguito tutta la lista degli scambi della Trade Deadline, come fornita dal sito Basketinside.com:

JaVale McGee finisce a Denver da Cleveland per Isaiah Hartenstein e due seconde scelte protette

Vucevic ed Aminu sono stati scambiati da Orlando a Chicago per due prime scelte (2021 e 2023), Otto Porter e Wendell Carter Jr

Evan Fournier è andato ai Celtics da Orlando per due seconde scelte: percorso inverso per Teague che sarà tagliato

Aaron Gordon da Orlando vola a Denver per Gary Harris, una prima scelta e RJ Hampton

In una trade a tre, Chicago prende Tony Brown Jr, Daniel Theis e Javonte Green; Washington prende Chandler Hutchinson e Daniel Gafford; infine Boston aggiunge Moe Wagner e Luke Kornet.

Nemanja Bjelica approda a Miami da Sacramento per Moe Harkless e Chris Silva

George Hill e Ignas Brazdeikis approdano a Philadelphia per Tony Bradley e due seconde scelte. Austin Rivers va ad OKC da New York in una trade a tre squadre. I Knicks prendono Terrance Ferguson e Vincent Poirier (tagliato subito) più due seconde scelte. I Thunder pescano anche due scelte al secondo giro, aumentando il totale a 34 scelte (17 al primo e 17 al secondo giro) nei prossimi sette draft.

Norman Powell approda ai Blazers per Trent Jr e Hood che vanno quindi a Toronto

Rajon Rondo approda ai Clippers, Lou Williams, due seconde scelte e cash vanno ad Atlanta

Matt Thomas passa dai Raptors ai Jazz per una seconda scelta

Terrence Davis passa da Toronto a Sacramento per una seconda scelta

JJ Redick passa ai Dallas Mavericks dai New Orleans Pelicans: lo stesso viaggio lo fa NICOLÒ MELLI. Percorso inverso per James Johnson, Wes Iwundu e una seconda scelta

Brad Wanamaker passa da Golden State a Charlotte

Victor Oladipo passa ai Miami Heat, a Houston Olynyk, Bradley ed uno scambio di pick

Gli Warriors danno Chriss (infortunato per la stagione) agli Spurs

Aldridge si è liberato dal contratto con gli Spurs: Heat forti sul giocatore. Drummond via dai Cavs, ora corsa a due tra Lakers e Knicks per prenderlo al minimo.

Indiana ha tagliato Jalen Lecque, guardia 20enne, stesso discorso per Jabari Parker e Mfiondu Kabengele con Sacramento.