• Tempo di Lettura:2Minuti

Ad appena qualche settimana dall’entrata in acqua dell’unità #8, a dimostrazione del grande successo di questo modello, Overmarine Group annuncia il varo della nona imbarcazione di Mangusta GranSport 33, entry level della linea Mangusta GranSport. La collaborazione tra il designer Alberto Mancini e gli uffici tecnici di Overmarine Group ha reso possibile la realizzazione di linee moderne capaci di richiamare il family feeling Mangusta in uno yacht di 33 metri che sa combinare prestazioni, autonomia e grandi spazi interni ed esterni.

Volumi ampi sempre in contatto visivo con il mare e le grandi aree all’esterno, unitamente a velocità massima di 25 nodi, sono gli elementi che rendono il Mangusta GranSport 33 lo yacht ideale per effettuare navigazioni nel massimo comfort. La nave è motorizzata con quattro motori Volvo Penta da 735 kW (1.000 HP) ognuno e pod IPS; questa scelta propulsiva si traduce in comfort, riduzione dei consumi e facilità di manovra.

La combinazione tra gli ampi volumi interni, le grandi finestrature di cui ogni ambiente è dotato e le aree all’aperto, offre ad armatore e ospiti sempre un luogo ideale nel quale godere del relax in rada o del piacere di navigare. La suite armatoriale si trova sul ponte principale e beneficia di una superficie di 40 mq (435 sq/ft) oltre a superfici vetrate ampie e disegnate per garantire sempre il contatto visivo con il mare e al contempo la privacy necessaria. Altre quattro cabine sono presenti sul ponte inferiore, due grandi VIP e due cabine ospiti. Il voluminoso ponte sundeck di 56 mq (600 sq/ft) è collegato con la zona di prua dove si trovano una piscina con effetto infinity e area prendisole. Il Mangusta GranSport 33 è dotato di una piattaforma di poppa con scaletta di risalita automatica, doccia integrata nel portellone e spazio per godere del relax a livello dell’acqua.